giovedì 29 novembre 2012

TABELLA CONTRIBUTO UNIFICATO TRIBUTARIO 2012


 
Tabella del contributo unificato (CU) dovuto per i ricorsi proposti davanti alle Commissioni tributarie dal 01 gennaio 2012:
  • 30 euro per controversie di valore fino a 2.582,28 Euro;
  • 60 euro per controversie di valore superiore a 2.582,28 euro e fino a 5.000 Euro;
  • 120 euro per controversie di valore superiore a 5.000 euro e fino a 25.000 Euro;
  • 250 euro per controversie di valore superiore a 25.000 euro e fino a 75.000 Euro;
  • 500 euro per controversie di valore superiore a 75.000 euro e fino a 200.000 Euro;
  • 1.500 euro per controversie di valore superiore a 200.000 Euro.

Per le controversie tributarie di valore indeterminabile (quali si considerano, ad esempio, le controversie inerenti le operazioni catastali) è dovuto un CU pari ad Euro120 .
Il contributo unificato è aumentato della metà ove il difensore non indichi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) ovvero qualora la parte ometta di indicare il proprio codice fiscale nel ricorso.

Per valore della lite tributaria “si intende l’importo del tributo al netto degli interessi e delle eventuali sanzioni irrogate con l’atto impugnato; in caso di controversie relative esclusivamente alle irrogazioni di sanzioni, il valore è costituito dalla somma di queste”.