domenica 25 novembre 2012

SANZIONI AMMINISTRATIVE: L'impugnativa in sede giurisdizionale del provvedimento di sequestro del veicolo e del decreto di sospensione della patente di guida non dà luogo a un giudizio volto all'accertamento, in sede civile, dell'esistenza del fatto reato ai fini della valutazione della legittimità dei provvedimenti stessi



Come ha avuto modo di evidenziare il Giudice di pace  Cassano d'Adda, 16 maggio 2012,  n. 121, l'impugnativa in sede giurisdizionale del provvedimento di sequestro del veicolo e del decreto di sospensione della patente di guida non dà luogo a un giudizio volto all'accertamento, in sede civile, dell'esistenza del fatto reato ai fini della valutazione della legittimità dei provvedimenti stessi.