domenica 25 novembre 2012

BROCARDO DEL GIORNO: AD IMPOSSIBILIA NEMO TENETUR


AD IMPOSSIBILIA NEMO TENETUR
Nessuno è tenuto a fare cose impossibili

Norma fondamentale del diritto comune per la quale l'oggetto di un'obbligazione deve risultare sempre possibile. Si usa anche nel linguaggio di tutti i giorni per giustificare la mancata realizzazione di un impegno preso, dovuta a causa di forza maggiore. Tutt'oggi, l’art. 1256 c.c. così recita: “L’obbligazione si estingue quando, per una causa non imputabile al debitore, la prestazione diventa impossibile”.